La nostra storia

La storia dell'Ottica Di Venanzio affonda le sue radici nella metà del secolo scorso, quando un giovanissimo Carlo Di Venanzio comincia a lavorare presso lo studio fotografico di suo padre Tonino, apprendendone tecniche, segreti e soprattutto una grande passione per l'arte della fotografia. Tonino Di Venanzio iniziò come fotografo autodidatta e con gli anni divenne un professionista della macchina fotografica. Era un lavoratore instancabile e la grande mole di lavoro gli aveva consentito di aprire ben tre succursali: oltre a quella centrale di San Valentino, infatti, Tonino Di Venanzio aveva anche una filiale a Scafa, una a Lettomanoppello ed una a Caramanico Terme. Carlo Di Venanzio mostra fin da giovane un grande interesse per il mondo dell'Ottica che lo porta, nel 1966, a conseguire la Licenza di Abilitazione all’esercizio dell'arte di Ottico presso l'Istituto Nazionale di Ottica di Arcetri-Firenze diretto dal Prof. Vasco Ronchi. Quello stesso anno, tornato a casa, decide di aprire un negozio di Ottica e Fotografia in uno dei paesi in cui suo padre Tonino possedeva una filiale dal 1938, Scafa, vivace e dinamico centro industriale della Valpescara. Il negozio, sito in Corso I° Maggio 143, inizialmente in collaborazione con suo padre, ha da subito un buon avvio, sia per la professionalità e l'alta qualità del servizio sia per la garanzia rappresentata dalla continuità del nome Di Venanzio. Successivamente Carlo si specializza in Optometria presso l'Istituto Regionale Studi Ottici e Optometrici di Vinci. Nel 1978, il negozio di Ottica, ormai avviato, viene totalmente ristrutturato, ingrandito e dotato della più moderna strumentazione per l'analisi visiva ed il montaggio degli occhiali. Nel 1980 inizia la collaborazione con un giovanissimo Aurelio Faricelli che, successivamente, consegue l'abilitazione alla professione di Ottico e l'attestato di specializzazione in Optometria e Contattologia. Dal 1991 l'Ottica Di Venanzio si avvale della professionalità di Michele Del Biondo, esperto nei pacchetti gestionali e nelle tecniche per la costruzione di lenti su misura. Nel 2004 entrano nella gestione dell'attività i figli di Carlo Di Venanzio: Fabio che è Ottico e Psicologo; Clorinda laureata in Filosofia nonché Diplomata in Ottica e specializzata in Optometria. Nel 2013 iniziano i lavori di ristrutturazione del negozio di Scafa e nel Febbraio 2014 viene inaugurata la nuova Ottica Di Venanzio con un design elegante e nuove tecnologie per l'Oftalmica e l'Optometria.



La nostra filosofia


È fondamentale stare al passo con i tempi. In questi anni non abbiamo mai smesso di "studiare" e aggiornarci sulle innovazioni in ambito ottico ed optometrico, frequentando innumerevoli corsi, convegni e congressi del nostro settore. È importante sottolineare che nell'Ottica Di Venanzio si lavora con gioia: è necessario che il cliente percepisca subito questo clima positivo. Inoltre, chi lavora nel campo dell'ottica non deve dimenticare di offrire in servizio anche di tipo sanitario, con prodotti e prestazioni che hanno un'importante incidenza sulla qualità della vita. Rispetto ai rapporti con i nostri clienti noi puntiamo molto sulla qualità delle relazioni umane, sul dialogo e sulla capacità di ascolto; per questo motivo abbiamo una alta fidelizzazione con famiglie che si servono dell'Ottica Di Venanzio da oltre 40 anni! Abbiamo anche un ottimo rapporto di stima e collaborazione con i Medici-Oculisti.